venerdì 10 gennaio 2014

Castagnole di Nadia

Castagnole di Nadia


Eccoci qua la Befana è ancora in viaggio per tornare a casa e già si pensa al Carnevale!
Io non amo molto le castagnole o almeno non le amavo fino a che Nadia, una delle mie adorabili allieve della mattina, mi portasse un vassoio appena fatto delle sue e mi regalasse la sua preziosa ricetta...che vi propongo di provare subitissimo, da notare che non c'è aggiunta di grassi nell'impasto...

Ingredienti:
1/2 kg. di farina 00
200 gr. di ricotta
4 uova
200 gr. di zucchero
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
scorza di limone
limoncello o maraschino a piacere

olio di arachidi per friggere
zucchero semolato per spolverare

Preparazione:
Impastiamo tutti gli ingredienti in una grande ciotola oppure con l'impastatrice  o nel Bimby  per circa 1 minuto a velocità 3/4.
Con la pasta ottenuta ricaviamo delle palline da friggere in olio caldo poche alla volta, facendo attenzione a non farle cuocere troppo, non si devono scurire ma rimanere ben dorate.
Una volta cotte le facciamo girare dentro una ciotolina con lo zucchero semolato in modo da ricoprirle bene. Da servire subito ancora tiepide sono deliziose!

Nessun commento:

Posta un commento