domenica 27 aprile 2014

Orange Chiffon Cake


Ecco un altro famosissimo dolce americano, ho tradotto la ricetta originale che mi sono divertita a realizzare usando la loro unità di misura con l'apposita "Cup". Si può gustare con una spolverata di zucchero a velo oppure ricoperto con una glassa all'arancia come ho fatto io...buonissimo!
Ho utilizzato il suo stampo particolare in alluminio che NON si deve assolutamente imburrare e infarinare.

Ingredienti:
270 gr di farina 00
290 gr di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 presa di sale
5 uova
100 ml di olio di arachide
130 ml di spremuta di arancia (due arance)
1 fialetta di aroma vaniglia (o vanillina)

Procedimento:
Separare i tuorli dagli albumi, montare questi ultimi a neve fermissima e mettere da parte.
In una capiente ciotola setacciare la farina, lo zucchero, il lievito e il sale, con un cucchiaio formare una buchetta al centro e mettere i tuorli delle uova, l'olio, il succo di arancia passato con un colino e la fialetta di vaniglia, amalgamare bene con le fruste elettriche. A questo punto aggiungere gli albumi all'impasto, in più volte, mescolando delicatamente con un cucchiaio per non farli sgonfiare.
Cuocere in forno statico a 165º per circa 45 minuti. Controllare sempre con lo stecchino la cottura, capovolgere lo stampo e aspettare che si freddi prima di sformarlo aiutandovi con una paletta.

Per la glassa all'arancia ho utilizzato il Bimby:
250 gr di zucchero
La scorza di un'arancia
1/2 misurino di acqua (50 ml)
1/2 limone spremuto

Nel boccale inserire la scorza dell'arancia e lo zucchero e polverizzare a vel. 9 per circa 45 sec.
aggiungere l'acqua e il succo e del limone 5 min. 80º vel. 4. Versare in una ciotola e quando è fredda avviare il Bimby a vel. 8 per 2 min. e colare la glassa dal foro del coperchio, la glassa cambierà colore diventando arancio pastello!
Senza il Bimby lavorare gli ingredienti a bagnomaria mescolando continuamente.

Nessun commento:

Posta un commento